Logo tecnoterr

Redazione quaderno campagna

Il Quaderno di Campagna, così come indicato al comma 3 dell’art.42 del DPR n.290/01, è un registro obbligatorio per tutte le aziende agricole che utilizzano prodotti fitosanitari per la difesa delle colture agrarie. Può essere compilato cronologicamente per colture diverse oppure in alternativa utilizzando una serie di moduli distinti, uno per ogni singola coltura.

Secondo quanto previsto dall’art.16 del D.Lgs 150/2012, nel Quaderno di Campagna bisogna riportare:
• l’anagrafica dell’azienda;
• la denominazione della coltura trattata e la sua estensione espressa in ettari:
• la data del trattamento;
• il prodotto fitosanitario utilizzato, specificando se di tipo tossico, molto tossico, nocivo, irritante o non classificato;
• le sue quantità (espresse in Kg o in Litri);
• le avversità che hanno reso necessario il trattamento.